Il rapporto Mueller sarà pubblicato pubblicamente? Il finale potrebbe arrivare presto

Alex Wong / Getty Images Notizie / Getty Images

Il rapporto Mueller sarà pubblicato pubblicamente? Il finale potrebbe arrivare presto

Di Shelby Black, 21 febbraio 2019

Al momento, il presidente Trump probabilmente ha molto in mente. Dal dichiarare un'emergenza nazionale al guardare più democratici dichiarare la loro corsa presidenziale per il 2020, molto sta succedendo. Bene, sembra che Trump possa aggiungere un'altra sfida alla lista, perché si dice che un certo consiglio dell'FBI abbia in programma di pubblicare un rapporto sull'indagine sulla campagna di Trump 2016 nel prossimo futuro. Abbiamo tutti aspettato che arrivasse questo giorno, ma la domanda nella mente di tutti è: il rapporto Mueller sarà pubblicato pubblicamente? È possibile, ma non trattengo il respiro.

Giovedì 21 febbraio, la CNN ha riferito che il procuratore generale degli Stati Uniti William Barr, recentemente confermato, ha in programma di annunciare la prossima settimana che il consigliere speciale Robert Mueller ha completato il suo rapporto sul fatto che la campagna di Trump abbia attivamente colluso con agenti russi durante le elezioni presidenziali del 2016. L'indagine è stata un serio punto di contesa tra Trump e Mueller, con Trump che afferma costantemente che non vi è stata 'nessuna collusione'. Sebbene non vi siano ancora state conferme da parte del Dipartimento di Giustizia (DOJ), questa indagine è in corso da due anni, quindi non è impossibile che si stia concludendo. L'ufficio del consulente speciale ha rifiutato di commentare all'Elite Daily se l'inchiesta si stava concludendo e se fosse in preparazione un rapporto finale.

buenos cortes de pelo de fútbol

Tuttavia, anche se il rapporto sta per essere inviato, potresti non avere la possibilità di leggerlo. Spetta al procuratore generale degli Stati Uniti decidere se rilasciare il rapporto, in tutto o in parte, al pubblico, e non esiste alcuna regola che imponga che il rapporto sia reso pubblico. Per quello che vale, il procuratore generale William Barr ha affermato che intende essere il più trasparente possibile con il Congresso e il pubblico, purché sia ​​'coerente con le regole e la legge'. Quindi, se ciò si rivela vero, c'è una possibilità che potremmo ottenere del materiale di lettura in un futuro molto prossimo. Tuttavia, c'è anche la speculazione che il Barr potrebbe non voler rilasciare pubblicamente il rapporto. L'Elite Daily ha contattato il DOJ per commentare se Barr renderà pubblico questo rapporto, ma non ha avuto notizie in tempo per la pubblicazione. L'ufficio di consulenza speciale in precedenza ha rifiutato di commentare l'Elite Daily.



Alex Wong / Getty Images Notizie / Getty Images

La notizia che questa indagine potrebbe finalmente finire potrebbe essere una buona o una cattiva notizia per Trump. Mercoledì 19 febbraio Trump ha parlato con i giornalisti di fronte alla Casa Bianca in merito alle indagini, e quando gli è stato chiesto se il rapporto sarebbe stato reso pubblico mentre Trump era all'estero, il presidente ha dichiarato che la decisione spettava interamente a Barr.

'Dipende totalmente dal nuovo procuratore generale. È un uomo eccezionale, una persona eccezionale, che rispetta davvero questo Paese e rispetta il Dipartimento di Giustizia, quindi dipenderà totalmente da lui ', ha detto Trump ai giornalisti.

Personalmente, il pensiero di questo thriller politico che sta finalmente arrivando al suo finale di serie è quasi troppo da prendere. Sembra ieri che il vice procuratore generale Rod Rosenstein abbia nominato Mueller a maggio 2017 per guidare le indagini sul fatto che la campagna di Trump si sia abbattuta sulla Russia. Da allora, non sono state altro che dichiarazioni di 'nessuna collusione' da parte del presidente e del suo team.

Il 28 dicembre 2017, Trump ha parlato con Il New York Times mentre visitava il suo beach club in Florida Mar-a-Lago, e Trump ha negato la collusione con la Russia 16 volte durante quella sola intervista. Se i rifiuti fossero uno sport olimpico, Trump avrebbe sicuramente vinto l'oro.

Tra i lati positivi di Trump, almeno non dovrà ripetere più volte la stessa frase. Anche se questo rapporto riservato può essere consegnato solo al Congresso e al procuratore generale, speriamo che Barr versi un po 'di tè. Mi sento inaridito.

juguetes sexuales desagradables