Perché vivere a New York City è il modo migliore per imparare a essere soli

Joselito Briones

Perché vivere a New York City è il modo migliore per imparare a essere soli

Di Ashli ​​T., 23 aprile 2016

Mentre mi siedo qui a scrivere questo, inizio a pensare a quanto sia solitario vivere a New York. Chiunque viva a New York può dire onestamente di essere solo quasi l'80% delle volte.

peinados futbolistas

'Perché?' potresti chiedere. Bene, i newyorkesi si sforzano di fare il culo. Andiamo a lavorare con un sorriso sul nostro viso e per tutto il giorno, ci chiediamo almeno cento volte come funzionano ancora i nostri corpi. L'ansia delle metropolitane, camminando tra le folle di massa, correndo tardi verso tutto (anche se non sei nemmeno molto tardi) e accettando il fatto che lo stai facendo da solo.

Sì, potresti avere un paio di persone che puoi chiamare i tuoi migliori amici in città che non dormono mai, ma sono su percorsi di vita completamente diversi. Ti garantisco che ogni singola persona che incontri ha una storia diversa da raccontare.



C'è una bellezza, ma c'è anche una realtà spaventosa. Nessuno sa cosa stai attraversando, ma allo stesso tempo, tutti stanno vivendo la stessa cosa. Vivi in ​​questa meravigliosa città di sogni con opportunità illimitate, eppure ti senti come 'Perché qualcuno dovrebbe scegliermi' o 'Perché mi sembra di essere così solo in una città con migliaia di persone?'

Chiedi a qualsiasi newyorkese se ha pensato a queste domande e la risposta di ogni newyorkese sarà 'Sì'. Giaci lì a letto alla fine della notte con i tuoi pensieri, pensando: 'Sono l'unico a sentirmi così?'

Ti ritrovi ad andare in musei, ristoranti, film, parchi, praticamente tutto da solo, e abbastanza divertente, dannatamente bene. Sì, puoi uscire con i tuoi amici, ma potrebbe essere una volta alla settimana per quel cocktail il venerdì sera dopo una dura settimana di lavoro da 50 a 80 ore. Fidati di me: nessuno che vive a New York lavora meno di 50 ore alla settimana.

Inoltre, la comodità di pianificare l'incontro con un amico o un altro significativo è una seccatura totale. Se stai pianificando di uscire con qualcuno a New York, sicuramente ami quella persona o la vedi come ne vale la pena, il che è molto da dire su chiunque dopo aver vissuto in città.

noticias de one direction zayn malik

Tutti qui sono fuori per provare qualcosa. Sei uno su un milione - così sembra in questa enorme città - e sei l'unica persona che realizzerà i tuoi sogni. Le persone che ti circondano in queste strade mentre fai il pendolare ogni giorno non ti danno una cazzata su di te. Sì, siamo tutti umani e si spera che qualcuno ti aiuterebbe se cadessi fisicamente o ti ferissi, ma a parte questo, dimentica di aver mai più visto quella persona accanto a te.

Elite Daily su YouTube

Quindi, se vedi qualcuno attraente o incontri qualcuno che ritieni valga la pena vedere di nuovo, è meglio che tu faccia una mossa al più presto o sayonara, piccola, perché non lo vedi mai più.

Quindi, dopo tutta questa negatività e questi spaventosi discorsi sull'essere soli, perché è una buona cosa? Bene, la risposta è semplicemente perché ti rende fottutamente invincibile. La gente va tutta la vita cercando di essere 'OK' da sola. Le persone che possono amare se stesse e accontentarsi di essere completamente sole sono quelle che comprendono la vita. Comprendono il loro valore e valore. Comprendono le cose che le persone trascorrono per tutta la vita a cercare.

Vivere a New York City ti renderà duro, reale, onesto e ti farà sentire vivo da solo. Ti renderai conto che essere soli è un privilegio e non qualcosa che tutti possono gestire. Se vivi a New York City, sai com'è essere soli e ti lodo. Sei incredibile e puoi fare tutto ciò che ti viene in mente, e la parte migliore è che puoi farlo da solo, tutto da solo.

preguntas para hacerle a un amigo con beneficios