Che cos'è un sub? Questo termine BDSM non è proprio quello che hai visto in 'Cinquanta sfumature'

Stocksy / Addictive

Che cos'è un sub? Questo termine BDSM non è proprio quello che hai visto in 'Cinquanta sfumature'

Di Laura Moses, 21 marzo 2019

Se mi chiedessi di nominare tre cose che mi intimidiscono dalla testa, probabilmente direi paracadutismo, persone bilingui e BDSM. Paracadutismo perché è terrificante, le persone che sono bilingui perché sono più intelligenti di me e BDSM perché onestamente non ho idea di cosa si tratti. Cosa significa? Che cos'è un dom? E cos'è un sub? Questo termine BDSM è più sfumato di quanto si possa pensare. Trovo che apprendere un argomento lo renda meno intimidatorio, quindi ho contattato la sexpert Lola Jean per aiutare a scomporre tutto.

Di solito, i partner che si occupano di BDSM assumono ruoli diversi: una persona è il partner dominante e l'altra è il partner sottomesso. 'Il BDSM è suddiviso in tre sottocategorie: Bondage / Discipline, Dominanza / Sottomissione e Sadismo / Masochismo', Jean aveva precedentemente detto a Elite Daily. Ma quando si tratta di definire ulteriormente cosa significhi essere un sottotitolo, Jean dice che non è così chiaro. Le dinamiche tra i partner possono essere davvero complesse ed essere un sub può significare cose diverse per persone diverse. Jean dice: 'Se dovessi dirti che il sottomesso è colui che fa ciò che è diretto a fare dal dominante, sarebbe errato e fuorviante'.

mismas personas en yesca
Stocksy / leahflores

Mentre potrebbe sembrare che il partner dominante avrebbe tutto il controllo e il potere, il partner sottomesso è in realtà quello che stabilisce il tono. Jean dice che un sottomarino non è necessariamente impotente, a meno che non scelga di esserlo. Dice: 'Essere sottomessi non significa che siano impotenti a meno che non sia questo il desiderio del sottomesso'. Contrariamente a quello che potresti aver visto in Cinquanta sfumature di grigio, il sottomesso dovrebbe effettivamente chiamare i colpi. 'Esistono molti tipi diversi di sottomessi', spiega Jean, 'ma in generale, il sottomesso è chi l'esperienza del BDSM è personalizzata.'



Se ti piace avere il controllo in generale, potresti automaticamente pensare che essere il dom sarebbe il ruolo giusto per te. Ma essere un sub potrebbe essere soddisfacente anche per te. Jean dice: 'Come sub, mi piace essere in grado di esercitare il controllo e farlo sottrarre o guadagnare da qualcun altro. Si tratta più di un atto di dare che di ricevere '. Quindi chiaramente essere un sub non significa essere impotenti o irrilevanti per la dinamica sessuale e può effettivamente essere un'esperienza molto potenziante.

pareja riendo juntos
Stocksy / nemanjaglumac

Non sorprende, Jean raccomanda che se sei curioso di dedicarti al BDSM, non provare solo a emulare o ricreare ciò che potresti aver visto in TV o di cui hai letto nei libri. Jean dice: 'Deve esserci una comunicazione e una relazione di base, anche se si tratta di un'amicizia. Se cerchi di fingere di sapere cosa stai facendo o di vestire un personaggio senza provare empatia per quella persona, è più probabile che qualcuno si faccia male, sia fisicamente che emotivamente '. Jean avverte che mentre il BDSM può essere divertente e responsabilizzante, può anche essere pericoloso. Fare pressione su un partner o esigere che qualcuno si comporti in un modo che non si sente a proprio agio nel fare non è giusto nel gioco del sub e del dom.

'Quando le persone ascoltano il BDSM, tendono ad associarlo all'essere' cattivo ', al comportamento aggressivo e al sadismo generale', ha detto all'Elite Daily. 'Il BDSM può, in effetti, essere dolce, appagante e creativo. Ciò che si perde è la comprensione, lo sforzo e la responsabilità che derivano dall'essere un Dominante, o il controllo e la vulnerabilità simultanei che derivano dall'essere un sottomesso. '

citas demasiado exigentes

Se il BDSM attira i tuoi interessi, vale la pena prenderti il ​​tempo per esplorare la comunità e trovare il tuo punto debole in essa. A volte, le cose migliori della vita richiedono di uscire fuori dagli schemi.