Tweet su The Las Vegas Shooting Show Outrage & Shock

Shutterstock

Tweet su The Las Vegas Shooting Show Outrage & Shock

Di Danielle Valente, 2 ottobre 2017

In quello che viene considerato il peggior tiro di massa nella storia americana moderna, un uomo armato ha aperto il fuoco in un festival di musica country all'aperto al Mandalay Bay Resort and Casino di Las Vegas, Nevada, il 1 ottobre, uccidendo 50 persone e lasciando oltre 400 feriti. L'intera nazione è in lutto per la tragedia insensata e le persone si stanno rivolgendo ai social media per esprimere le loro condoglianze. I tweet sulle riprese di Las Vegas dimostrano che il paese è completamente scioccato dalla grandezza di questo orribile evento.

AGGIORNARE: Lo sceriffo del dipartimento di polizia di Las Vegas Joe Lombardo ha confermato che almeno 58 persone sono state uccise e oltre 515 sono rimaste ferite durante le riprese. Anche il tiratore è stato confermato morto e non si ritiene che abbia un legame con nessun gruppo terroristico.

PRECEDENTI: Il cantante Jason Aldean era salito sul palco del Route 91 Harvest Festival quando le riprese sono iniziate intorno alle 22:00. PT. Il pistolero ha aperto il fuoco all'evento all'aperto dal 32 ° piano del Mandalay Bay Hotel, secondo NBC News. La concertista Meghan Kearney ha parlato con MSNBC della tragedia e di come si è svolta. Ha detto a MSNBC,



cuando un leo está herido
Abbiamo sentito che suonavano i petardi che suonavano. Poi all'improvviso abbiamo sentito quello che sembrava una mitragliatrice. Le persone hanno iniziato a urlare di essere state colpite. Quando abbiamo iniziato a correre c'erano probabilmente circa duecento [persone] a terra.

Aldean ha pubblicato una risposta alle riprese su Instagram lunedì mattina, 2 ottobre. Ha scritto,

Stasera è stato oltre l'orribile. Non so ancora cosa dire, ma volevo far sapere a tutti che io e la mia squadra siamo al sicuro. I miei pensieri e le mie preghiere vanno a tutte le persone coinvolte stasera. Mi fa male al cuore che ciò accada a chiunque fosse appena uscito per godersi quella che avrebbe dovuto essere una notte divertente. #stopthehate #spaccato

Le persone hanno seguito l'esempio con le proprie condoglianze sui social media.

Alcuni hanno chiesto modifiche alle nostre leggi.

#GunControlNow ha iniziato a fare tendenza ...

... come ha fatto #thoughtsandprayers.

Le forze dell'ordine hanno identificato l'aggressore - che è stato ucciso a morte - come un locale del Nevada, e hanno scoperto le armi nella sua stanza al 32 ° piano di Mandalay Bay. Si ritiene che l'evento non sia collegato al terrorismo, secondo NBC News. 'Non abbiamo idea di quale fosse il suo sistema di credenze', ha detto lo sceriffo Joseph Lombardo della contea di Clark. 'Abbiamo localizzato numerose armi da fuoco all'interno della stanza che ha occupato.'

David Becker / Getty Images

Le riprese dell'evento sono davvero spaventose. Un video mostra il suono degli spari automatici durante il concerto, seguito dai partecipanti al concerto che cercano di mettersi al riparo e avvertono gli altri di scendere. Sembravano esserci almeno tre raffiche di spari, per Il New York Times. I team SWAT si sono immediatamente diretti a Mandalay Bay dopo che sono emerse notizie sull'attacco. Rachel De Kerf, partecipante al festival, ha dichiarato alla CNN di ritenere che gli spari siano durati dai 10 ai 15 minuti. Monique Dumas, sorella di De Kerf, ha raccontato gli eventi alla CNN, dicendo:

publicar una noche
La band si è precipitata fuori dal palco, i riflettori si sono accesi sulla folla e vedete sulla destra del palco la persona che è stata ferita, quindi chiamano medici, chiedono sicurezza, poi ci sono stati di nuovo spari.
Getty / David Becker

A seguito degli attacchi, Mandalay Bay ha rilasciato una dichiarazione e ha bloccato l'hotel. Il tweet ha letto,

Questa sera c'è stata una tragica situazione di sparatutto attivo all'estremità meridionale della Strip di Las Vegas. Il personale delle forze dell'ordine e di emergenza ha risposto rapidamente all'incidente e ha assicurato la scena. Le forze dell'ordine hanno richiesto il blocco degli hotel nelle vicinanze per garantire la sicurezza degli ospiti. Forniremo ulteriori informazioni non appena saranno disponibili.

L'hotel, gestito da MGM Resorts International, si trova vicino all'aeroporto internazionale McCarran e al Luxor Hotel & Casino. La compagnia gestisce anche Bellagio, MGM Grand e Mirage sulla Strip di Las Vegas. A causa della vicinanza dell'hotel all'aeroporto, alcuni voli sono stati dirottati, secondo Il New York Times.

BTS Melon Music Awards 2018

Questa è una tragedia orribile e insensata, e i nostri cuori vanno a coloro che sono stati colpiti. Se vuoi aiutare le vittime, scopri di più qui.