Le cose folli che ho fatto per amore, incluso il trasferimento quasi in Thailandia

https://unsplash.com/search/love?photo=a7XUtljVEMc

Le cose folli che ho fatto per amore, incluso il trasferimento quasi in Thailandia

Di Jen Glantz, 10 lug 2017

Ecco qualcosa a cui pensare: l'amore non ti rende cieco; ti fa impazzire.



Ti sei mai trovato innamorato di qualcuno solo per notare che alla fine sei andato un po 'fuori di testa? Che hai iniziato a fare cose per loro che non avresti fatto per nessun altro, non il tuo migliore amico, nemmeno il tuo parente di sangue?

Quando siamo innamorati, la vita sembra molto più eccitante, e molto di ciò è dovuto ai cambiamenti che sperimentiamo neurologicamente. Gli studi hanno scoperto che essere colpiti dall'amore innesca il rilascio di alti livelli di dopamina. Ciò fa sentire l'amore come un'esperienza piacevole, simile all'euforia associata all'uso di cocaina dall'alcol.



È intenso, vero?



Sarò il primo ad ammettere che quegli alti livelli di dopamina mi hanno fatto fare cose innamorate che sono imbarazzato ad ammettere anni dopo. Che fosse a causa del brivido di far roteare il mio cuore attorno a quello di qualcun altro o perché volevo disperatamente mantenere il flusso di dopamina (l'AKA evitava di rompersi e partire dal punto di partenza, l'AKA scaricava Tinder per la ventesima volta quell'anno), persi un po 'di confini personali e persino autostima per fare cose per i ragazzi con cui uscivo.

Ecco le cose folli che ho fatto per amore:

1. Mi sono offerto di trasferirmi in Tailandia in tre giorni

Stavo scavando seriamente questo ragazzo con cui uscivo da quattro mesi così tanto che circa un giorno dopo aver ammesso di essermi innamorato di lui (cosa che accadde romanticamente mentre la palla cadeva alla vigilia di Capodanno - e in modo non romantico, non lo fece non dire nulla), mi disse che si stava trasferendo in Tailandia. Ha menzionato qualcosa sul voler andare in un'avventura e trascorrere da tre a un numero illimitato di mesi.

quienes son los padres de kim kardashian

Mentre quello è stato uno shock per me, è stato anche quello che pensavo fosse un invito per me andare con lui. Eravamo innamorati, vero?

Mi sbagliavo.

Senza nemmeno pensare alle ripercussioni, che sono state io a dover rompere il mio contratto di locazione di appartamento a New York (migliaia e migliaia di dollari a terra), a lasciare il mio lavoro per lasciare il paese per una vacanza senza scadenza e dire alla mia famiglia che stavo per vivendo altrove con un periodo di 12 ore, gli ho detto che mi sarei trasferito con lui. Dissi letteralmente: 'Oh, bello. Posso fare le valigie ed essere pronto a partire tra tre giorni. '

Avviso spoiler: non ci sono andato. La sua risposta fu chiara che quello che presi come invito era il suo modo di allontanarmi da me. Disse semplicemente: 'Oh, Jen. Non ti ho invitato a venire con me.

Aveva deciso che il nostro festival dell'amore era finito, e alla fine ho dovuto (anche per molte notti fuori con le mie ragazze e molte date online) essere d'accordo.

2. Ho lasciato il mio amico e ho guidato per prenderlo dal lato della strada

Dovrei dirti che non sono un buon pilota, motivo per cui vivere a New York è così avvincente. Una volta sono entrato in casa mia. Un'altra volta, sono stato fermato tre volte in un giorno perché ho guidato con le luci spente, ho ignorato un segnale di stop e andavo a 60 in 45.

Ma una volta stavo visitando Los Angeles con un mio amico. La California era lo stato che ospitava un mio ex ragazzo di cui ero ancora follemente innamorato. C'è stata una notte in cui l'ho invitato a uscire con noi e lui ha accettato.

L'unico problema era che a quel tempo viveva a San Diego, quindi ha dovuto guidare per circa tre ore dove eravamo. Ha accettato di farlo.

Il secondo problema era che la sua macchina si è rotta a circa due ore da noi. Perché mi sentivo in colpa facendolo sedere sul ciglio della strada, in mezzo al nulla, alle 21:00. un sabato, ho deciso di dire al mio amico, che ha viaggiato da Washington per trascorrere il fine settimana con me sulla costa occidentale, che l'avrei abbandonata per la notte per guidare due ore a sud per prendere il mio ex e poi due ore a nord per riportarlo dove stavamo.

Con l'ansia di guida maggiore nella pancia, sono entrato nella nostra auto a noleggio e ho guidato, guidato e guidato fino a quando non l'ho trovato.

Cosa stavo pensando lasciando il mio amico alle spalle per prendere un ex ragazzo che si è guadagnato quel titolo per una buona ragione (eravamo terribili l'uno per l'altro)? Meglio ancora, come ho guidato due ore da solo, al buio, senza piangere istericamente dalla mia stessa rabbia e pura paura della strada?

Amore. Ci fa impazzire.

3. Ho tenuto le cose un segreto completo

Uscivo con questo ragazzo che ha mantenuto il nostro rapporto completamente segreto. Avresti pensato che fosse nella CIA o un concorrente Il laureato che voleva sfoggiare il suo unico status, ma nulla di tutto ciò era vero. Era una persona che, per qualche ragione (che è ovvio ora - voleva continuare a giocare sul campo mentre uscivo con me), voleva mantenere il nostro rapporto completamente segreto.

Non ero proprio d'accordo, ma ancora una volta ero innamorato, quindi all'epoca non sembrava un grosso problema. Eravamo insieme, nessuno lo sapeva. Non era la fine del mondo.

Ma poi lo era. Sono andato a trovarlo a Montreal (abbiamo fatto la lunga distanza) e non mi ha permesso di stare con lui (perché viveva a casa dei suoi genitori), quindi ho dovuto prendere il mio hotel (e pagarlo. stai tenendo traccia delle bandiere rosse qui?). Non riusciva nemmeno a dormire in albergo perché doveva essere a casa prima delle 23:00, quindi i suoi genitori non si chiedevano dove fosse o con chi fosse.

Guardando indietro, posso vedere quanto fosse folle e mi vergogno di andare d'accordo con questo stratagemma di segretezza. Ma allora, sembrava proprio qualcosa che stavo facendo per il bene più grande dell'amore eterno.

4. Ho pagato per i suoi biglietti aerei quando mi ha visitato

Ho frequentato qualcuno che viveva in un altro stato di me. (Riesci a vedere la mia tendenza qui? Mi piace chiaramente uscire con ragazzi che vivono a miglia o paesi di distanza.)

Questo ragazzo ha proposto che ogni volta che veniva a trovarmi, avrei dovuto pagare il suo biglietto aereo. Il suo ragionamento era che era disoccupato e anche che stava venendo a trovarmi, quindi avrei dovuto pagare. Si offrì di pagare quando andai a trovarlo, ma dato che avevo un concerto a tempo pieno, non potevo andare così spesso.

Ho finito per spendere quasi un migliaio di dollari, più la maggior parte delle miglia del mio aereo, pagando che qualcuno venisse a trovarmi. C'è così tanto di sbagliato in questo.

Quindi forse il giovane amore ci rende distrutti, ciechi e pazzi. Ad ogni modo, queste sono solo alcune delle cose che ho fatto sotto l'influenza di (al tempo) un ragazzo davvero eccezionale. Ad essere sincero, non mi pento di nulla di ciò che ho fatto. Viverebbe davvero in Thailandia quello cattivo? No! (OK, forse con la persona sbagliata sarebbe.)