Gli amanti sono combattenti: le coppie che combattono di più comunicano di più

Bonnin Studio

Gli amanti sono combattenti: le coppie che combattono di più comunicano di più

Di Lauren Martin, 11 settembre 2015

Combattere non è mai divertente, specialmente quando è con qualcuno che ami. L'inevitabilità di esso, tuttavia, è inevitabile.

Una volta che una coppia ha lasciato la fase della luna di miele (che accadrà, non sei un'eccezione), ci saranno momenti di tensione e attrito. È il modo in cui risolvi questi momenti che determina la longevità della relazione.

Quando vediamo le coppie litigare, di solito assumiamo il peggio. Chiaramente, stanno avendo problemi e i problemi portano sempre a rotture. Ciò che non riusciamo a percepire, tuttavia, è che la coppia silenziosa nell'angolo è probabilmente destinata a fallire molto prima di loro.



Secondo Deb Dutilh, in un articolo per The Huffington Post, 'Gli studi dimostrano che la mancanza di comunicazione è la ragione principale per cui le coppie divorziano'. Anche se il combattimento è forte, duro e talvolta miserabile, è un segno di comunicazione.

Anche se potrebbe non essere il tuo metodo preferito di risoluzione dei conflitti, stai andando avanti.

Un sondaggio del 2012 riportato su Star Tribune ha rilevato che il 44% delle coppie sposate crede che combattere più di una volta alla settimana aiuta a mantenere aperte le linee di comunicazione.

William Doherty, professore nel Dipartimento di Scienze Sociali della University of Minnesota, ritiene che “un conflitto costruttivo può innescare una scintilla in una relazione. L'amore ha bisogno di una scintilla ogni tanto.

Il combattimento è una forma di comunicazione, e anche se brutto e rumoroso, mostra che la coppia sta cercando di elaborare qualcosa. È un modo rumoroso e odioso di dire: 'Ti amo ancora e voglio farlo funzionare'.

Mentre può essere difficile vedere quando sei in mezzo a parole dure e scavi profondi, una serata di parole non dette è molto peggio.

Una relazione è morta solo quando la coppia non vuole più lottare per risolverlo. È il silenzio che uccide.

È un segno che sei appassionato e ancora coinvolto nella relazione

L'indifferenza è il bacio della morte in una relazione. Una volta che non ti interessa abbastanza per combattere, non ti importa abbastanza per restare. La lotta, per quanto banale o ridicola, è l'opposto dell'indifferenza.

La lotta è un atto di guerra per il più grande bene della pace. Combatti per realizzare qualcosa, per arrivare a una risoluzione.

Quando una coppia ha ancora la passione e la volontà di continuare una lotta, hanno ancora la passione di continuare la relazione.

Non c'è una forza dominante nella relazione

La discussione richiede due parti, entrambe determinate a guadagnare terreno da sole.

Questo è un buon segno perché significa che ci sono due uguali nella relazione, due forze opposte che credono di meritare di vincere. Mentre possono dire cose di cui si pentono e si fanno del male, almeno acconsentono entrambi alla lotta.

Quando una coppia non combatte, di solito è perché una persona è più dominante e non dà a quella più debole l'opportunità di opporvisi.

È come un tiranno ribelle che non crede nel potere o nella voce del suo avversario. Si rifiuta di combattere perché non vede il suo partner come una minaccia abbastanza degna.

ideas para el 1er aniversario

Hai differenze, il che significa che hai interessi

Combattere per qualcosa significa credere in qualcosa. Se una coppia non ha nulla per cui combattere, allora entrambi non hanno nulla per cui difendere.

Doherty crede che discutere 'aiuta le coppie a ricalibrare affrontando le cose che sono importanti per loro. Vedo molte coppie seppellire queste cose sotto il tappeto - e quel tappeto finisce per diventare davvero scomodo. '

I combattimenti sono ciò che aiuta le coppie a decidere ciò che è più importante per loro e a cosa rinunciano. È un modo per capire le priorità e stabilire dei confini tra loro.

Come puoi mai sapere cosa è importante per il tuo partner se non l'hai mai visto combattere per questo?

Conduce a un diverso modo di pensare

Il combattimento può sembrare infantile e arbitrario, ma è efficace. Solo quando hai detto cose che non volevi dire e hai provato l'ira del tuo partner puoi capire un altro lato di lui o lei.

A volte bastano poche parole serie per capire la gravità della situazione.

Una volta che hai sentito il suo punto di vista da una posizione elevata ed emotiva, puoi vederlo nel modo in cui ti ha chiesto. A volte l'unico modo per liberare l'aria è versare lacrime.

La riconciliazione vale sempre più della lotta

I combattimenti, come la guerra, dovrebbero sempre finire in pace.

Per molte coppie, quella pace arriva sotto forma di sesso strabiliante. È la riconciliazione dopo la lotta che porta a nuovi livelli nella relazione.

Ogni combattimento combattuto è un trampolino di lancio verso un terreno più solido. Ogni battaglia persa e vinta è un altro livello di profondità aggiunto alla relazione.

È solo quando una coppia discute su quei momenti di tensione e frustrazione che possono avanzare al livello successivo.