Come dire al tuo partner cosa vuoi a letto, perché anche tu meriti di divertirti

Rachel Bellinsky

Come dire al tuo partner cosa vuoi a letto, perché anche tu meriti di divertirti

Di Anjali Sareen Nowakowski, 20 lug 2017

Avere esattamente quello che vuoi a letto è fantastico.

Detto questo, a volte in una relazione impegnata a lungo termine, il sesso a volte è buono, a volte no, e può essere difficile chiedere quello che vuoi a letto.

Mio marito ed io ci siamo sposati solo otto settimane dopo il nostro primo appuntamento, ma la velocità non aveva importanza per la nostra vita sessuale: eravamo subito perfetti insieme a letto. Ci piacevano le stesse cose, avevamo un sacco di chimica e nessuno di noi aveva mai avuto paura di chiedere di più di ciò che volevamo.



Sono stato abbastanza fortunato con lui, ma so che non è sempre così facile parlare apertamente di ciò che vuoi sessualmente.

Se ti stai chiedendo esattamente come dire al tuo partner cosa vuoi a letto, non preoccuparti: ho parlato con alcuni esperti per suggerimenti.

La dott.ssa Martha Tara Lee, sessuologa clinica (DHS, MA, BA) e fondatrice di Eros Coaching, afferma che non è insolito per le donne sentirsi come se non potessero ottenere tutto ciò di cui hanno bisogno dalla loro vita sessuale. Gli uomini, dice, hanno la tendenza a concentrarsi sulle principali zone erogene a spese del resto del corpo perché questo è quello che pensano che dovrebbero fare dalla società, dalla cultura pop, dal porno ... lo chiami.

Il dottor Lee dice che non importa quale sia la causa della tua insoddisfazione in camera da letto, è sempre OK chiedere quello che vuoi: 'Sei tu e devi prenderti cura di te voi- quello che ti serve, vuoi, desideri quando si tratta di sesso. Non dare la colpa, non vergognarti, prenditi cura di te, dea della tua camera da letto!

Ecco alcuni modi per chiedere meglio ciò che desideri sessualmente:

1. Scopri prima cosa ti piace

Stefani Threadgill, terapista sessuale e sessuologa, afferma che se vuoi comunicare i tuoi bisogni, devi sapere quali sono i primi. 'Per comunicare ciò che vuoi a letto, devi sapere cosa vuoi e cosa ti piace', dice.

Secondo Threadgill, questo significa trascorrere un po 'di tempo con te stesso insieme al tempo che trascorri con il tuo partner: 'Attraverso il gioco da solo o il gioco di partner (idealmente entrambi), esplora il tuo corpo e ciò che ti fa sentire bene'.

E dice che anche se non ci sei mai stato in passato, potrebbe essere un buon momento per iniziare: 'Per le donne che si astengono / evitano il sesso da solista, sappi che le donne riportano orgasmi più potenti dalla masturbazione rispetto al sesso con il partner. Se sai come farti piacere, allora puoi insegnare al tuo partner come farti piacere. '

2. Assicurati di connetterti al di fuori della camera da letto

Quando una coppia non si collega bene fuori dalla camera da letto, è difficile che il sesso scorra bene. Ciò che accade fuori dalla camera da letto conta altrettanto, se non di più, di ciò che accade al suo interno.

Se ti stai preparando a chiedere al tuo partner quello che vuoi e vuoi assicurarti che siano ricettivi, passa un po 'di tempo per assicurarti di essere veramente connesso come coppia a parte il sesso. Questo potrebbe significare andare ad appuntamenti intenzionali, fare cose carine per loro, o anche solo riservare più tempo per parlare ed essere insieme.

Connettersi a livello emotivo è il primo passo per assicurarsi di essere in un buon posto per iniziare a parlare di più di ciò che si desidera in camera da letto.

3. Incoraggiare

Giphy

Prima di chiedere quello che vuoi, dovresti iniziare con l'incoraggiamento a ciò che il tuo partner sta già facendo.

Dire al tuo partner che vuoi qualcosa di più sessuale è una situazione difficile, perché vuoi assicurarti di non criticarli o ferire i loro sentimenti nel processo. Il modo migliore per farlo è iniziare con alcuni complimenti e poi guidarli nella direzione di quello che vuoi.

Il dottor Lee dice che puoi usare frasi semplici come 'Sì, è così vicino a ciò che amo!' Essere incoraggianti in anticipo renderà il tuo partner più aperto all'ascolto di ciò che desideri lungo la strada.

4. Chiedi con specificità

Chiedere specificità è un ottimo modo per assicurarti di comunicare davvero con il tuo partner su ciò che ti renderà felice, invece di un'idea più generale e amorfa di ciò che potresti desiderare.

Ad esempio, invece di dire: 'Puoi essere più gentile con me?' puoi dire: 'Mi piace molto quando mi accarezzi lentamente le gambe'. O al contrario, invece di dire: 'Mi piace molto', puoi dire: 'Mi eccita quando mi strappi i capelli ogni tanto'.

Il dottor Lee afferma che puoi anche ricordare al tuo partner cosa ti piace con una frase del tipo: 'Sai che mi piace davvero quando è lento e sensuale'.

Dice anche che puoi andare fino a quantificare ciò che vuoi, per assicurarti che il tuo partner sappia esattamente cosa stai cercando, usando numeri e scale se devi: 'Ehi, ehi, ehi ... mi fa male quando lo fai. Che ne dici di ridurre la velocità del 50 percento?

5. Scrivilo

Giphy

Se ti senti un po 'timido a partire dalla comunicazione diretta, puoi provare a lasciare al tuo partner una nota di amore sexy da qualche parte che sono sicuri di trovarla, oppure puoi inviare loro un testo vivace nel mezzo della giornata.

Sebbene io e mio marito siamo piuttosto aperti sulla nostra vita sessuale, ci piace inviare messaggi davvero sexy quando siamo lontani gli uni dagli altri. Questo non solo ci dà qualcosa per cui non vediamo l'ora di provare a letto, ma ci dà anche la possibilità di comunicare in un modo diverso rispetto al semplice parlare.

Threadgill dice che questo funziona per molte donne, perché è meno snervante: 'Il sexting è meno intimidatorio per alcune donne, quindi può essere uno strumento per comunicare ciò che vuoi condividendo ciò che vuoi provare con il tuo partner - una svolta -on una fantasia o un'esperienza passata con lui che vorresti avere di nuovo. '

Ricordare un'esperienza passata può essere fantastico, dice Threadgill, perché farà appello all'ego del tuo partner.

Detto questo, se ti senti davvero timido, puoi inviare al tuo partner un video sexy con una nota che dice: 'Mi piacerebbe provare questo con te'.

6. Mostra e racconta

Il dottor Lee dice che mostrare al tuo partner, invece di dirlo direttamente, è un altro buon modo per chiedere quello che vuoi a letto. Non sarà solo un momento sexy per voi due, ma potrebbe anche aiutare il vostro partner a capire meglio cosa state cercando.

Dice che puoi dire qualcosa del tipo: 'Che ne dici se provo a mostrarti esattamente cosa mi piace di te e me lo fai di nuovo?'

L'avvertenza qui, ovviamente, è che devi essere davvero in grado di mostrare al tuo partner quello che vuoi, ma dovrebbe essere davvero divertente farlo. Per ispirazione, dice Threadgill, puoi leggere romanzi erotici o romantici o guardare un film sexy.

Questo può funzionare anche se vuoi aprire un dialogo su diversi atti sessuali in camera da letto, ma non sei davvero sicuro da dove cominciare. Normalmente, il tuo partner sarà entusiasta di averti fatto qualcosa di sexy mentre parlava di quello che volevi!

7. Ricompensa e restituzione

Giphy

Una volta che ti sei aperto un po 'e sei stato in grado di comunicare al tuo partner alcune cose che potresti gradire, sia verbalmente che in altro modo, assicurati di continuare a essere apertamente gratificante per il loro supporto e ascolto. E assicurati di restituire.

Il dottor Lee dice che puoi usare semplici affermazioni come 'Sei così bravo a farmi piacere!'

Puoi anche usare il rumore per capire cosa ti piace davvero. 'Una donna che si lamenta e in estasi è il feedback verbale che [il tuo partner] deve sapere [che] sono sulla buona strada', dice. Sembra che 'mmm' e 'yeahhh' possano fare miracoli per assicurarsi che il tuo partner sappia che stanno andando bene.

Premiare verbalmente è fantastico, ma puoi anche cogliere l'occasione per mostrare al tuo partner quanto hai apprezzato che ti abbiano ascoltato facendo qualcosa di carinoper loro a letto.

cómo saber si un chico te ha superado

Se non sei completamente soddisfatto della tua vita sessuale in questo momento, è OK aprire una conversazione su ciò che vuoi, dice il Dr. Lee, ma ricorda di essere paziente.

'Gli uomini possono essere orientati alle attività all'interno e all'esterno della camera da letto, passando dal punto A al punto B nel minor tempo possibile (ovvero dall'erezione all'eiaculazione)', afferma. 'Abbi un po 'di compassione per la mancanza di abilità sessuali che il tuo partner potrebbe avere.'

Non è una causa persa, continua, continua: 'Gli esseri umani sono insegnabili e devono anche avere partner che siano pazienti, disposti a spiegare o mostrare la via (non verbalmente) dove necessario. Non limitarti a licenziare qualcuno per il cattivo rapporto sessuale per la prima volta. '

E ricorda, puoi sempre ottenere aiuto quando necessario: 'Se tutto il resto fallisce, inviali a un sessuologo come me per un po 'di coaching su Skype', afferma il dottor Lee.