Come si impostano i confini emotivi quando si esce? 5 donne hanno rivelato i loro segreti e io sono sbalordito

Alexey Kuzma / Stocksy

Come si impostano i confini emotivi quando si esce? 5 donne hanno rivelato i loro segreti e io sono sbalordito

Di Rebecca Strong, 5 febbraio 2019

Nel parlare di relazioni sane, una parola che emerge ancora e ancora è i confini. E può anche sembrare controintuitivo: dopo tutto, non è l'obiettivo di avvicinarsi a chi ami, non allontanarti da loro? Quindi, come si definiscono i limiti emotivi quando si esce senza mettere in piedi i muri? La verità è che i confini possono essere ciò che alla fine rafforza il tuo legame rafforzando il tuo senso di sé. Quando li stabilisci, fai conoscere i tuoi bisogni, i tuoi desideri e i tuoi sentimenti al tuo altro significativo e, nel processo, stabilisci il precedente su come ti piacerebbe essere trattato, proteggendo al contempo te stesso dai danni emotivi.



como confrontar a un chico

Potresti sapere quali sono i confini fisici: coinvolgono il tuo senso dello spazio personale, la privacy e cosa fai con il tuo corpo. I confini emotivi, d'altra parte, che sono ugualmente importanti, implicano la conservazione della tua identità e autostima separando i tuoi sentimenti da quelli del tuo partner.

Ma definire i confini non è sempre facile. Quando sono coinvolti i sentimenti di un'altra persona, potremmo rimanere intrappolati nel preoccuparci delle conseguenze della nostra impostazione di confine. Saranno pazzi se non voglio parlarne? Mi ameranno ancora se dico di no a farlo? Tuttavia, mentre a volte possiamo avere difficoltà a stabilire limiti emotivi, sono così cruciali per garantire che non stiamo compromettendo la nostra felicità per rendere felici i nostri partner.



Hai bisogno di un po 'di ispirazione? Ecco alcuni consigli di cinque donne che hanno fatto uno sforzo attivo per stabilire sani limiti emotivi.



È in prima fila per aver bisogno di tempo da solo

Giphy
Sono davvero diretto su quanto tempo da solo ho bisogno fin dall'inizio. Ho frequentato persone che vogliono parlare più volte al giorno o trascorrere tutti i fine settimana insieme e ci sono andato per renderle felici. Ma ho imparato che mi lascia super emotivamente svuotato e, in definitiva, un po 'risentito. Per motivi di salute mentale / emotiva, ho bisogno di un po 'di tempo da solo per ripristinare e ricaricare e mi assicuro di comunicarlo a chiunque stia frequentando abbastanza presto per evitare equivoci.
Il più delle volte sono rispettosi. Occasionalmente, qualcuno si è comportato bene con esso e poi si è frustrato quando non sono uscito ma non avevo un obbligo specifico o un motivo per cui non l'ho fatto. Ma stabilendo quel limite, almeno sapevo di aver fatto la mia parte nel comunicare i miei bisogni fin dall'inizio.

—Alex, 30

Ha dei promemoria programmati

Giphy
Impostare i confini è super difficile per me, quindi ho impostato un promemoria quotidiano sul mio telefono che dice 'Puoi dire di no. Ti meriti di far conoscere i tuoi bisogni. ' Ogni volta che compare, rafforza l'idea che nessun altro stabilirà dei limiti per me o rispetterà i miei senza che io li vocalizzi. Devo stare attento a me stesso, e le persone che mi amano davvero lo capiranno.

—Nina, 26 anni

mejor posición sexual para el hombre tauro

Si appoggia su un supporto esterno

Giphy
Ho questa tendenza a indovinare i miei confini emotivi nelle relazioni. Mi chiedo costantemente se i miei sentimenti sono normali o validi. Fortunatamente, vedo un terapista straordinario che ha agito come cassa di risonanza per me quando metto in dubbio i miei confini. Non solo mi rassicura sul fatto che i miei confini emotivi sono comprensibili e legittimi, ma mi ritiene anche responsabile di fissarli. Fondamentalmente, lei governa.

—Megan, 29 anni

Ha una risposta pre-programmata

Giphy
Occasionalmente, vado in modalità panico quando mi rendo conto che voglio o devo stabilire un limite con qualcuno con cui sto uscendo. Quindi ora ho una risposta scritta che estraggo quando non sono sicuro di voler fare qualcosa. Dico solo 'Posso risponderti più tardi al riguardo?' Questo tipo di pressione toglie e mi permette un po 'di tempo e distanza dalla situazione per valutare con calma e onestà cosa voglio fare. In questo modo, posso rispondere con i miei reali bisogni in mente e capire il modo migliore per esprimere quel confine.

—Shannon, 28 anni

È dritta #sorrynotsorry

Giphy
Faccio davvero in modo di non giustificare, scusarmi o spiegare in modo eccessivo un limite perché ciò mi fa sentire solo in colpa - come se fosse egoista o qualcosa del genere. Mia mamma mi diceva sempre 'meno se ne parla, meglio è'. Quindi cerco solo di articolare tutto ciò che è con calma, fermezza e nel minor numero di parole possibile.

—Justine, 27 anni

I confini emotivi possono sembrare difficili da stabilire - e potrebbero non attaccarsi immediatamente. A volte, specialmente in una nuova relazione, ci vuole tempo perché entrambi i partner capiscano i confini reciproci. E come qualsiasi altra abilità, ci vuole pratica. Più ti senti a tuo agio nel vocalizzare i tuoi confini, più cresceranno la tua forza interiore e il rispetto di te stesso, il che a sua volta renderà più facile e facile stabilire i limiti lungo la linea. Ricorda: stabilire dei limiti emotivi non ha lo scopo di deludere o ferire la gente, ma di proteggerti - e un altro significativo amorevole e solidale farà sempre uno sforzo per rispettarli.