6 semplici modi per rendere l'amore di sé la tua priorità numero uno nella vita

Studio Firm

6 semplici modi per rendere l'amore di sé la tua priorità numero uno nella vita

Di Samantha Bun, 1 dic 2014

L'amore per se stessi è uno dei concetti più facilmente e frequentemente predicati, ma il più impegnativo di tutte le imprese.

In un minuto puoi innamorarti di te stesso e, dopo, trovare qualcosa che disprezzi assolutamente di te stesso. Prima di saperlo, cadi in una fossa infinita di pensieri autodistruttivi.

Conosci quella sensazione? Credimi, non sei solo.



enamorarse en la vejez

Sono una delle persone più spumeggianti e ottimiste che conosco; tuttavia, mi sono arrampicato su una montagna di odio per se stessi e sono annegato in un oceano di indegnità.

È una battaglia costante, che sarà un tema in corso nelle nostre vite. Ciò che creerà un cambiamento è essere consapevoli e renderti una priorità nella tua vita.

Il viaggio dell'amore per se stessi è quello che inizia ponendoti domande che arricchiscono l'anima e ascoltando te stesso nei momenti di disperazione. Quindi, ti renderai conto che questi pensieri derivano dal sentirti come se non fossi abbastanza bravo o non ti identifichi con uno degno di essere amato.

È un brutto posto, ma uno che ti costringe a realizzare l'unico amore che può liberarti è quello dall'interno. È così facile dimenticare, in questo mondo inondato di negatività e immagini di odio, che l'amore proviene dalla fonte.

Ci era già stato dato abbastanza amore per crescere e sopravvivere in questo mondo, ma da qualche parte lungo la linea, l'abbiamo perso di vista. Gli altri bambini hanno lanciato pietre contro di noi, o hai fissato il sedere di Kim Kardashian e hai pensato che il tuo non fosse nulla in confronto.

Ecco la cosa: sei completo e completo, proprio come sei. Non possiamo scegliere ciò che ci viene dato, ma possiamo scegliere come utilizzare ciò che ci viene dato e onorare e valorizzare noi stessi.

Dobbiamo prima accettare e abbracciarci nella nostra totalità, quindi coltivare l'amore che è dentro.

Ecco come possiamo prendere delle misure per rendere l'amore di sé una priorità nella nostra vita:

1. Respirare

Quando al monaco Zen Thich Nhat Hanh è stata posta la domanda: 'Come posso amare me stesso?' la sua risposta fu: 'Respira'.

Questo è stato un momento di lampadina per me; Mi sono reso conto che le volte in cui ero meno felice erano le volte in cui vivevo con il pilota automatico. Andiamo per la nostra giornata seduti davanti allo schermo di un computer o facendo compiti umili, e dimentichiamo di nutrirci con respiri profondi e pensieri positivi.

2. Ringrazia il tuo corpo

I nostri corpi sono pieni di meraviglia e oggi sono grato che il mio corpo mi dia tutto ciò di cui ho bisogno per poter vivere.

Per alcuni di noi può essere molto difficile considerare prioritaria la cura dei nostri corpi e anch'io ne sono sicuramente colpevole. Ho messo il mio corpo attraverso abusi e abbandono lavorando ore folli, non mangiando correttamente né facendo esercizio fisico.

Mi è bastata una situazione di fondo per svegliarmi e finalmente intervenire per riportarmi a uno stato più sano. Ho iniziato a pensare a ciò che ho scelto di mettere nel mio corpo e alla frequenza con cui lo ringiovanisco con l'esercizio.

Come puoi davvero dire di amare te stesso se non stai nutrendo il corpo in cui vivi? Invia amore a ogni cellula del tuo corpo che ti ha permesso di nascere.

3. Cambia i tuoi pensieri

I tuoi pensieri e la tua mentalità sono i più difficili da modificare, e spesso richiede un sacco di disimparare a raggiungere un luogo di pura coscienza e pace con chi sei.

Una volta appreso che mi sentivo indegno e immeritevole dell'amore, ero in stato di shock. Non lo direi mai a un altro essere umano, quindi perché ho inflitto messaggi così dolorosi e non amorevoli a me stesso?

Da quel giorno, ho cercato di riscoprire ciò che amo di me stesso e ciò che ho fatto per essere al servizio degli altri e avere un impatto sulla loro vita.

4. Prendere decisioni migliori

Avere consapevolezza ti porta in un posto migliore per prendere decisioni che ti servono. Quello che hai è un riflesso diretto di ciò che pensi di valere.

Se hai una relazione tossica, è perché pensi che tutto ciò che meriti sia trattato male. Se fai un lavoro che non ti piace, è perché credi che sia tutto ciò che puoi ottenere e ti stai accontentando.

Quindi, quali scelte hai fatto oggi?

5. Fai quello che ami

Quando penso alla felicità, penso di avere un momento per leggere, scrivere o ballare. Quando non riesco a vivere la mia vera espressione creativa, mi sento infelice e senza scopo.

L'anima si nutre quando ti arrendi alla tua espressione più intima e non resisti più a ciò che è naturale per te.

6. Sii gentile con te stesso e con gli altri

Mi impegno a liberare ogni colpa o ansia che provo durante la mia giornata. Ci sarà sempre, ma scelgo di essere presente nei miei pensieri e ricordo che tutto va bene.

Poi, penso ai modi in cui posso essere al servizio degli altri, anche se è qualcosa di semplice come dire al musicista ambulante che suona musica meravigliosa che la sua canzone mi ha commosso.

Penso a modi per rendere il mio tempo qui di significato per gli altri, quindi posso valutare la mia presenza qui oggi e sapere di servire uno scopo in questo universo infinito.