10 motivi per cui non dovresti dare una risposta a ciò che pensa la gente

Stocksy

10 motivi per cui non dovresti dare una risposta a ciò che pensa la gente

Di Caitlin Rondino, 11 luglio 2013

Ci sono luoghi in cui ad alcuni di noi è richiesto di attenuare le nostre identità solo perché dobbiamo apparire professionali, come un lavoro o uno stage. Questo è completamente comprensibile perché ti stanno pagando; che si tratti di valuta o esperienza, non importa. Hai un codice di condotta a cui aderire e accettando la tua posizione lì, hai accettato di aderire a quel codice.

¿Cuándo propuso el príncipe Harry?

Non sto parlando di quei posti. Sto parlando della vita di tutti i giorni: camminare su e giù per la strada, online su Starbucks o uscire al bar. Perché le ragazze prendono di mira altre ragazze non solo per il loro aspetto, ma anche per come si comportano, con quali ragazzi vanno in giro, ecc., Non saprò mai con certezza esattamente perché. Mi vengono in mente una serie di spiegazioni, ma non voglio assumerlo perché ciò non interromperà il ciclo di giudizio maligno.

Ai ragazzi non importa davvero in un modo o nell'altro. Pensano che tu sia attraente o non lo sei. Ci sono molti stili che sono sicuro che non capiscono, ma non tutto ruota intorno all'attrazione di un uomo. Le ragazze sembrano odiare davvero le altre ragazze. È un potere mistico che devono essere in grado di odiare immediatamente un'altra ragazza semplicemente guardandola. Dal momento in cui la ragazza entra nel bar, ti sei già fatta capire e la stai odiando.



Ho avuto un'esperienza simile e ho odiato una ragazza perché ha iniziato a uscire con il mio ex ragazzo. La parola chiave in quella frase sarebbe ex fidanzato. Eravamo separati, era libero di uscire con chiunque volesse e non avevo alcuna relazione con quella ragazza. Ma l'ho odiata. Poi ad un certo punto, mi ritrovo a bere una bottiglia di vino con questa ragazza nella mia stanza con altre due ragazze. Si scopre che avevamo molto in comune e in quel momento mi piaceva.

In base all'esperienza, questo mi porta a credere che la maggior parte delle volte le ragazze non abbiano motivo di non amare te; lo fanno solo perché possono. Quindi, ecco dieci motivi per cui non dovresti dare il culo a un topo volante su ciò che pensano.

In quel momento ti ha reso felice

Hai agito esattamente come volevi, quando volevi. Che abbia ferito o dispiaciuto qualcun altro. Sembra duro, ma è vero. A volte devi vivere per te stesso e non preoccuparti di nessun altro.

Non accontenterai mai tutti, quindi per favore te stesso

Molti di noi si sforzano di rendere felici gli altri, come i coltivatori o gli aiutanti che sono considerati un '2' nel test della personalità di Enneagram. Ho segnato un 2 e, per quanto bello, potrebbe essere un grave difetto del personaggio. Se passiamo tutto questo tempo a assicurarci che tutti intorno a noi siano felici, chi si assicura che siamo felici? Se non riesci nemmeno a farti piacere, come possiamo aspettarci che lo facciano gli altri?

Hai colto l'occasione

Volevi viaggiare al di fuori della tua zona di comfort. Non che io perdoni il fatto di renderlo un'abitudine, ma forse volevi essere qualcun altro per un giorno. Non c'è niente di sbagliato nell'essere aperti a nuove esperienze. Anche se si rivelano cattivi, sono comunque esperienze e ti garantiscono di averne guadagnato qualcosa.

O hai colto un'opportunità

E se ti sedessi e pensassi: 'Questa è l'unica volta in cui posso farlo e cavarmela'. Perché non farlo allora? Ci sono abbastanza cose nella vita che non potremmo mai ricevere o avere la possibilità di entrare in contatto. Cogli queste opportunità.

È probabile che tu non sia il primo del tuo genere a cogliere l'occasione

Non pensare di essere l'unico che ha colto un'occasione simile o forse anche quella esatta. È il 2013 e purtroppo non c'è più tanta originalità. Tutto è davvero solo uno spin-off o una versione ibrida di ciò che lo ha preceduto.

Se non l'avessi fatto, te ne pentiresti

Se hai inventato delle scuse o hai smesso di fare qualcosa che in un certo momento desideravi veramente fare, stai entrando nel regno del rimpianto. Una volta entrato in questo regno, puoi essere altrettanto amaro della persona che odia chi sei o come appari. Non vivere nel rimpianto, ma soprattutto non metterti in una situazione in cui ti sentirai dispiaciuto.

Qualcosa di negativo detto è stato detto su Facebook

Questo dovrebbe essere un'indicazione sufficiente che qualsiasi cosa sia stata detta, non importa quanto quella persona intendesse, non dovrebbe significare nulla per te. Preferirei che qualcuno fosse sincero con me (e non maliziosamente) piuttosto che parlare in modo brutto dietro lo schermo del loro computer. Ognuno ha diritto alle proprie opinioni e, come ho detto, non piacerai a tutti. Ma il cyber bullismo è e rimarrà per sempre ingiustificato.

È una forma di adulazione

Sai come la gente dice che tendiamo a ferire quelli che amiamo di più? Questo è lo stesso concetto. Alcune persone non sanno come essere carine quando sono invidiose di qualcun altro o amareggiate dal fatto che forse qualcuno ha avuto quel taglio di capelli o quel vestito prima di loro. Sei così fantastico che le persone non riescono a contenere le loro emozioni.

signos de una relación casual

Non ha nulla a che fare con nessuno tranne te

Più facile a dirsi che a farsi, ma ci riferiamo alle scelte di vita personali. Il motivo per cui qualcuno viene eccessivamente supponente o elaborato per le azioni o l'aspetto di qualcun altro è al di là di me. Quella persona non deve indossare quel vestito o acconciarsi i capelli in quel modo. Non devono nemmeno guardarti.

Soprattutto, non è una delle loro fottute attività commerciali

Questo è abbastanza autoesplicativo, ma è il mio ragionamento preferito per tutto. A parte il fatto che le persone potrebbero doverti guardare o sentire la tua voce, non è una loro preoccupazione. Se non hai niente di carino da dire, tieni la bocca chiusa. Siamo tutti abbastanza grandi da non spettegolare sui nostri sentimenti per cose che non hanno nulla a che fare con niente o che non portano nulla di buono a nessuno.

Foto per gentile concessione: Tumblr